SPECIFICHE TECNICHE        OXO

Formato min in cordonatura: cm 8×10 | in piega: cm 8×15
Formato max in cordonatura e/o piega cm 50×70 (con prolunga optional cm 50×100) – i formati massimo e minimo possono variare in base al tipo di piega
Grammatura 
in cordonatura: da 80 a 600 gr/mq, in piega: da 80 a 400 gr/mq; da 0,08 mm a 0,4 mm di spessore – variabile a seconda della rigidità della carta
Distanza min. cordonature 
0,1 mm tra una cordonatura e l’altra | 0,1 mm dall’inizio del foglio | 0,1 mm dalla fine del foglio
Velocità in A4 
in cordonatura: 9.000 fogli/h (con 1 cordonatura.) | in piega: 9.000 fogli/h (con piega tipo 1 e piega tipo 2
Numero max di cordonature 40 – possibilità di eseguire un numero maggiore di cordonature rispetto a quelle necessarie per la piega del foglio
Alimentazione elettrica 400 Volt trifase + Neutro 50 Hz 4 Kw; oppure 230 Volt Monofase 50 Hz 3 Kw
Peso netto 
320 kg
Dimensioni 
200 x 95 x h. 132 cm

OXO MULTISKILL, cordonatrice e piegatrice compatta con mettifoglio automatico a carica non stop nasce dalla fusione dei concetti operativi e qualitativi delle cordonatrici e perforatrici PIT STOP e del gruppo piega BUTTERFLY. OXO MULTISKILL mantiene inalterate le caratteristiche di robustezza e affidabilità tipiche dei prodotti Bacciottini Group. Con poche e semplici operazioni OXO MULTISKILL può passare da normale cordonatrice a cordonatrice/piegatrice. Il pannello touch-screen da 7 pollici permette di programmare le lavorazioni e i passaggi nelle differenti modalità, in maniera rapida e intuitiva. In modalità piegatrice, una volta inserita la lunghezza del foglio e lo spessore della carta, la macchina si regola automaticamente ed è già pronta per iniziare il lavoro. È inoltre possibile aggiungere cordonature supplementari oltre a quelle necessarie per la piega. Come tutte le cordonatrici Bacciottini Group, OXO MULTISKILL permette un rapido cambio utensile per passare da cordonatura a perforazione in pochi secondi. Terminato il lavoro il piano di raccolta dei fogli piegati può essere abbassato per ridurre l’ingombro e contemporaneamente il piano di uscita dei fogli cordonati può essere riposto nell’apposito supporto ricavato nella stessa macchina.

BROCHURE

ALTRE CORDONATRICI E PIEGATRICI